i nuovi distintivi di qualifica

Finti carabinieri arrestati da veri poliziotti

operazione di poliziaHanno finto di essere carabinieri per entrare in un appartamento a Modena e svaligiare tutta l'abitazione.

Stamattina la Squadra mobile della questura di Modena ha arrestato quattro persone, tutte italiane, accusate di furto in abitazione e sostituzione di persona.

Il primo ottobre del 2009, cinque persone si sono presentate davanti all'appartamento di un cittadino, qualificandosi come appartenenti dell'Arma dei carabinieri e dichiarando che dovevano svolgere una perquisizione domiciliare su mandato della Procura della Repubblica di Bologna.

Una volta entrati all'interno dell'appartamento, i criminali hanno messo all'aria tutto l'immobile portando via oggetti di valore, assegni, carte di credito, orologi, il tutto per un valore complessivo di oltre 55 mila euro.

I malviventi, al termine del falso controllo, hanno consegnato alla vittima un biglietto di invito a presentarsi presso una caserma dei Carabinieri di Bologna e in seguito si sono allontanati a bordo di un'autovettura grigia.

Gli arresti sono stati eseguiti tre nella provincia di Milano e uno in quella di Reggio Emilia.

17/01/2012


Parole chiave:
furto - modena - appartamento