SISTEMA TUTOR

CONDIVIDI

Per garantire alla Polizia Stradale una maggiore efficienza dei controlli della velocità media su molte tratte autostradali, le società concessionarie hanno provveduto ad attivare e cedere in uso sistemi di rilevazione della velocità denominati SICVe e SICVe-PM (più noti agli utenti come sistema Tutor).

La Polizia Stradale, secondo quanto previsto dal DM n. 282 del 13 giugno 2017 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, provvede ad effettuare la verificazione iniziale del sistema, nonché le verificazioni periodiche a cadenza annuale.

Con l'entrata in funzione, dal 21 dicembre 2020, di nuove 25 tratte, salgono a 134 le tratte controllate, per una lunghezza pari a circa 1400 km di carreggiate autostradali vigilate con questi sistemi.

L’elenco aggiornato delle tratte sottoposte a controllo è disponibile tra i documenti.

cartina tutor

18/12/2020
Parole chiave: