Riconoscimento delle qualifiche professionali

CONDIVIDI

     

 

 

Aiutaci a migliorare

 

 

 

 

 

 

 

 

Al Ministero dell’Interno compete il riconoscimento dei titoli professionali conseguiti in ambito comunitario per esercitare le professioni sotto elencate:

  • Titolare di Istituto di vigilanza privata;
  • Titolare di Istituto di Investigazioni Private o di informazioni commerciali;
  • Guardia particolare giurata;
  • Investigatore Privato o Informatore Commerciale dipendente di istituto di investigazione privata.
  • Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi (cd. Buttafuori);
  • Addetto ai servizi di accoglienza in ambito sportivo (Steward).

 

E' disponibile il pdf del RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2005-36-CE DEL 7 SETTEMBRE 2005, RELATIVA AL RICONOSCIMENTO DELLE QUALIFICHE PROFESSIONALI CONSEGUITE IN AMBITO COMUNITARIO, ATTUATO DAL D.Lgs 9 NOVEMBRE 2007

29/10/2019
(modificato il 17/08/2021)
Parole chiave: