Foggia: violenza sessuale ai danni di una 13enne, arrestate tre persone

CONDIVIDI

operazioneAdescata sui social, drogata e violentata in un box di Cerignola (Foggia): questo ha subito una ragazza 13enne da parte di tre persone nell’ottobre scorso e ora arrestate per violenza sessuale e cessione di sostanza stupefacente aggravata.

Secondo gli elementi raccolti dai poliziotti della squadra mobile di Foggia e del Commissariato di P.S. di Cerignola, a seguito della denuncia da parte dei genitori della minorenne, lo scorso mese di ottobre uno dei giovani maggiorenni, dopo aver conosciuto la vittima su una piattaforma social, l’ha invitata in un box alla periferia di Cerignola, dove poi è stata consumata la violenza di gruppo.

In particolare, dopo aver offerto alla 13enne sostanza stupefacente, i tre giovani, approfittando dello stato di incapacità fisica e psichica della minorenne, l’hanno obbligata a subire rapporti sessuali.

18/01/2023
Parole chiave:
foggia - violenza sessuale - arresti - minori