Furti in casa ad anziani: un arresto a Bari

CONDIVIDI

truffe anzianiSi sono approfittati della buona fede di un uomo di 90 per rubargli denaro e gioielli per un valore di 24 mila euro. Il raggiro è stato messo a segno a Putignano (Bari) da tre uomini (uno dei quali era rimasto in attesa in auto) che presentandosi nell’appartamento dell’anziano con la scusa di controllare infiltrazioni di umidità sono entrati in casa. Mentre uno teneva occupata la vittima l’altro ha avuto modo di arraffare i valori tenuti nell’abitazione.

Le indagini del Commissariato di pubblica sicurezza hanno permesso di identificare ed arrestare l’autore materiale del furto. I poliziotti sono arrivati al malvivente analizzando i filmati registrati dalle videocamere di sorveglianza installate in zona. Il sopralluogo effettuato dagli agenti della Polizia scientifica, ha inoltre consentito di rilevate le impronte digitali dell’arrestato all’interno dell’appartamento dell’anziano.

Sono invece ancora in corso le investigazioni per individuare i complici.

Ricordate ai vostri anziani di non fidarsi degli sconosciuti e nel dubbio chiamateci sempre!

Inoltre, potete consultare la pagina dedicata alle truffe per conoscere quelle maggiormente usate dai criminali.

29/10/2022
Parole chiave:
Bari - truffe anziani - arresti