"Poliziotto a 4 zampe" cerca casa

Il pastore tedesco Aia in posa al porto di BrindisiIl mio nome è Aia e sono una femmina di pastore tedesco.

Sono stata un cane poliziotto ma adesso, però, la mia età e i mie acciacchi non mi permettono più di lavorare bene, quindi la Polizia mi ha mandato in pensione e cerca un'altra "famiglia" per me.

Ho un bel manto grigio, occhi vispi e sono buona, mi adatto facilmente anche ai bambini, però non fatemi incontrare altre femmine della mia specie perché mi fanno proprio arrabbiare.
Sono nata a luglio del 2005 e la Polizia mi ha selezionato per il mio carattere tenace ed equilibrato, questo mi ha permesso di imparare a trovare la droga.

Sono stata addestrata alla ricerca di tutti i tipi di stupefacenti e, nella mia carriera, mi sono levata tante soddisfazioni: il mio conduttore dice che sono stata eccezionale in tante operazioni antidroga.

Brindisi è la mia città e il mio servizio in Polizia l'ho svolto soprattutto al porto; il mio "collega bipede" però, ogni tanto, mi portava davanti alle scuole per incontrare tanti ragazzi e la cosa mi piaceva; molti mi facevano i complimenti e a volte anche qualche carezza.

Ora ho bisogno di un po' di riposo e di una famiglia che sappia amarmi: vi aspetto!

Come fare per adottare

Chiunque fosse interessato ad accogliere Aia nella propria famiglia può consultare la pagina del sito dedicata alle adozioni e seguire la procedura indicata.

06/12/2013


Parole chiave:
cinofili - cani - brindisi - adozione