Comunicati di Viabilità Italia

11 luglio 2019 ore 10:45
 E45 “ORTE-RAVENNA”
RIAPERTURA AL TRAFFICO PESANTE DEL VIADOTTO PULETO – KM 162 –
IN ENTRAMBE LE DIREZIONI DI MARCIA
        
Nel pomeriggio di ieri, 10 luglio 2019, è stata riaperto al traffico dei veicoli “pesanti”  con massa fino a 30 Tonnellate, in entrambe le direzioni di marcia, il viadotto “Puleto”, posto al km 162 della S.S. 3bis “Tiberina”, nota come E45, [tra le uscite di Verghereto (FC) al km 168+150 e di Valsavignone (AR) al km 158].
Permane, pertanto, l’interdizione al transito ai veicoli con massa superiore alle 30 Tonnellate, per i quali restano invariati gli itinerari di lunga percorrenza.
Per chi proviene da nord lungo la E45 deve instradarsi sulla autostrada A14 in direzione di Ancona ovvero in direzione di Bologna per raggiungere l’Umbria, il Lazio e l’Abruzzo.
Può rientrare sull’itinerario della E45, dal lato adriatico, attraverso le seguenti soluzioni viarie:
•    dall’uscita autostradale della A14 di Fano, percorrere la S.S. 73 Bis, la SS. 3, la S.S. 452, la S.S. 219 poi S.S. 318 verso Perugia;
•    dall’uscita autostradale della A14 di Ancona percorrere la S.S. 76, S.S. 318 e 318 Var. in direzione di Perugia;
•    dall’uscita autostradale della A14 di Civitanova Marche percorrere la S.S. 77 Var fino a Foligno, poi la S.S. 3 verso Perugia ovvero verso Terni.

Può rientrare sull’itinerario della E45, dal lato tirrenico, utilizzando lo svincolo dell’A1 di Arezzo per proseguire sulla SS.679 e la SS.73 verso Sansepolcro, oppure lo svincolo di Valdichiana dell’A1 per percorrere il Raccordo Autostradale Perugia-Bettolle, verso Perugia.
Per chi proviene da sud si consiglia di proseguire sulla A1 in direzione di Firenze-Bologna, senza uscire allo svincolo di Orte; chi si trovasse già in Umbria può percorrere la E45 fino ai seguenti punti di instradamento verso viabilità alternative:
•    uscita a Sansepolcro sud - S.S. 73 - S.S. 679 fino al casello A1 ad Arezzo;  
•    uscita al Km 69+000 - RA 6 "Perugia - Bettolle" fino al casello A1 a Valdichiana.
 

11/07/2019


Parole chiave: