i nuovi distintivi di qualifica

Il cane

cucciolo

Al cucciolo di cane, se nato in famiglia o comunque proveniente da condizioni di allevamento sicure, la prima vaccinazione dovrebbe essere effettuata a circa 7-8 settimane, avendo cura, qualche giorno prima, di somministrargli un vermifugo. La seconda vaccinazione di richiamo viene eseguita a 12 - 13 settimane di età.

Si tratta generalmente di un vaccino pentavalente cioè che copre dai cinque tipi di virus più diffusi, ma esistono anche vaccini esa ed eptavalenti.

L'efficacia del vaccino dipende tanto anche dalla condizione vaccinale della mamma.

Attenzione: qualsiasi problema, anche il più lieve come una leggera febbre, una verminosi o il semplice stress da trasporto, può rendere inutile il vaccino effettuato. Anche per questo molti veterinari e allevatori scrupolosi effettuano un terzo richiamo intorno al quarto mesi di vita del cucciolo.

Arriva il cucciolo a casa. Sarebbe bene accogliere il cucciolo quando ha terminato completamente il ciclo di vaccinazioni: tre mesi è l'età giusta.

  • Il cucciolo mangia già autonomamente da un mese circa;
  • l'imprinting materno è stato completato;
  • l'attitudine relazionale del cucciolo ha potuto costruirsi correttamente attraverso il rapporto con i fratelli (solo questi potranno spiegare al cucciolo, mordendolo, che i morsi fanno male!).

consulenza veterinaria il Dr. Lorenzo Piazzai

17/11/2007
(modificato il 21/01/2009)


Parole chiave: