Ufficio Immigrazione

CONDIVIDI

Ufficio Immigrazione

Per corrispondere alle esigenze rappresentate dalle stesse Autorità Vaticane, di migliorare, per quanto possibile, ogni forma di accoglienza in favore dei religiosi e laici stranieri che richiedono di risiedere nella Capitale per motivi di studio o per vocazione religiosa, è stata istituita ufficialmente nel 1992 un’apposita sezione preposta alla istruzione delle pratiche di soggiorno riguardanti le suddette categorie di persone.
Detta sezione, che opera in stretta collaborazione sia con l’Ufficio Stranieri della Questura di Roma che con la Segreteria di Stato della Santa Sede, attende all’acquisizione di tutto il materiale documentale occorrente, secondo la legge italiana attualmente in vigore per il rilascio del titolo di soggiorno, che, dopo essere stato attentamente vagliato, viene trasmesso alla Questura per l’adozione del relativo provvedimento.

 

RICEVIMENTO SU APPUNTAMENTO

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17

 

 

ATTENZIONE

In ottemperanza alle nuove misure di contenimento della pandemia da COVID-19, gli orari potrebbero subire variazioni


 

 

Telefono:   +39.06.68191664 - 65

E-Mail:      stranieri.ispettoratovaticano.rm@poliziadistato.it

PEC:         dipps.ispvaticano.immig.rm@pecps.interno.it

24/11/2020
(modificato il 07/01/2021)
Parole chiave: