Le qualifiche del personale

Un operatore in arrampicata

Il Centro addestramento alpino della Polizia di Stato di Moena è presente in molteplici ambiti ed attività montane. Il personale è in possesso di una elevata specializzazione professionale che consente di affrontare nel migliore dei modi le situazioni di emergenza che si presentano in montagna. Molti operatori del centro di Moena hanno contemporaneamente più qualifiche professionali e, trattandosi di Istituto di istruzione, vi sono anche molti operatori con qualifiche professionali tipiche dei centri di formazione quali: istruttore di tiro, di tecniche operative, di guida, di polizia giudiziaria, di difesa personale e altre.

Queste le diverse qualifiche degli uomini del Centro addestramento alpino di Moena:

Istruttore di alpinismo: realizza le attività didattiche e operative dell'indirizzo alpinistico per tutti i corsi, dove sia previsto l'impiego di materiali e tecniche alpinistiche, operando prevalentemente in ambiente impervio, su grandi pareti e ghiacciai.

Aiuto istruttore di alpinismo: si occupa delle attività didattiche e operative dei corsi base per le qualifiche di esperto in manovre di corda, alpinista e sci alpinista. Opera anche in ausilio agli istruttori di alpinismo quando è previsto l'impiego di materiali e tecniche alpinistiche.

Istruttore di sci alpino: si occupa delle attività didattiche e operative dell'indirizzo sciistico per tutti i corsi e indirizzi dove sia previsto l'impiego di materiali e tecniche sciistiche, operando prevalentemente su piste da sci ed occasionalmente anche fuori pista.

Aiuto istruttore di sci alpino: si occupa delle attività didattiche e operative del corso base per la qualifica di sciatore, nonché delle attività didattiche e operative degli altri indirizzi dove sia previsto l'impiego di materiali e tecniche sciistiche, operando prevalentemente su piste da sci ed occasionalmente anche fuori pista.

Istruttore sci di fondo: provvede a realizzare le attività didattiche e operative dell'indirizzo sciistico del settore fondo per tutti i corsi, compresi quelli per la formazione di nuovi aiuto istruttori e istruttori di sci di fondo. Si occupa anche delle attività didattiche degli altri indirizzi dove sia previsto l'impiego di materiali e tecniche sciistiche, operando prevalentemente su piste da sci e occasionalmente anche fuori pista (sci-orientamento).

Aiuto istruttore sci di fondo: realizza le attività didattiche e operative del corso base per la qualifica di fondista e degli altri indirizzi dove sia previsto l'impiego di materiali e tecniche sciistiche, operando prevalentemente su piste da sci e occasionalmente anche fuori pista (sci-orientamento).

Esperto in manovre di corda: opera in ambiente montano e urbano, in operazioni di Polizia, dove sia necessario l'utilizzo della tecnica delle manovre di corda abbinata al corretto impiego di attrezzatura e materiale alpinistico.

Alpinista: opera in ambiente montano, in operazioni di Polizia o di soccorso alpino, dove sia necessario l'utilizzo della tecnica alpinistica e delle manovre di corda, abbinate al corretto impiego di attrezzatura e materiale alpinistico.

Sci alpinista: opera in ambiente montano innevato, prevalentemente in fuori pista, in operazioni di Polizia o di soccorso alpino, dove sia necessario l'utilizzo della tecnica sci-alpinistica e delle manovre di corda abbinate al corretto impiego di attrezzatura e materiale sci-alpinistico.

Sciatore: opera in ambiente montano innevato, in servizi di Istituto, dove sia necessario l'utilizzo della tecnica sciistica abbinata al corretto impiego di attrezzatura e materiale sciistico. Prevalentemente su piste da sci ed occasionalmente anche fuori pista.

Fondista: opera in ambiente montano innevato, in servizi di Istituto, dove sia necessario l'utilizzo della tecnica dello sci di fondo abbinata al corretto impiego di attrezzatura e materiale per lo sci di fondo. Svolge la sua attività su piste da sci di fondo ed occasionalmente anche fuori pista.

10/05/2013


Parole chiave: