Vacanze sicure: Polizia e Paypal insieme contro le truffe online

PaesaggioSiti Internet "civetta" che pubblicizzano vacanze a prezzi scontatissimi, nascondono, invece, vere e proprie truffe: nel periodo estivo, infatti, molte persone prenotano e acquistano in Rete viaggi e non sempre queste attività sono immuni da rischi.

La Polizia postale in collaborazione con PayPal, società del gruppo eBay, ha messo a punto un "decalogo" per acquistare con maggiore sicurezza sulla Rete.

Informarsi sul venditore prima di comprare online, cercare il nome della società sui motori di ricerca, nei siti, nei social network o chiedere ad amici e conoscenti che hanno già fatto acquisti su quel sito; questi solo alcuni dei consigli pratici per non incappare in un "bidone", insomma la guida racchiude un mix di raccomandazioni e suggerimenti per tutti coloro che si affidono ad Internet per l'organizzazione delle proprie vacanze.

14/06/2011
(modificato il 15/06/2011)