Dantedì: prima giornata nazionale dedicata al genio di Dante

CONDIVIDI

statua di dante a firenze con volanteOggi è Dantedì, il giorno in cui si celebra il genio di Dante Alighieri e la sua immortale poetica.

La ricorrenza, istituita dal Consiglio dei ministri il 17 gennaio 2020, si celebra quest'anno per la prima volta.

La data del 25 marzo è stata scelta dagli studiosi perchè ritenuta la data dell'inizio del viaggio nell’aldilà del Poeta, nella Divina Commedia.

Noi lo celebriamo con due terzine, versi di speranza che ci auguriamo possiate avere voi scrutando dalle vostre case le nostre rassicuranti luci "zaffiro" che illuminano le strade.

È l’alba della domenica di Pasqua, Dante e Virgilio hanno finalmente lasciato l’Inferno e sono sulla spiaggia del Purgatorio. Li accoglie un colore azzurro purissimo che gli conforta il cuore dopo “l’aura morta” dell’Inferno.

Dolce color d’oriental zaffiro,
che s’accoglieva nel sereno aspetto
del mezzo, puro infino al primo giro,
a li occhi miei ricominciò diletto,
tosto ch’io usci’ fuor de l’aura morta
che m’avea contristati li occhi e ‘l petto


(Dante, Purgatorio, canto I, vv. 13-18)

25/03/2020
Parole chiave:
celebrazione - dantedì