Prato: cittadini cinesi organizzavano ronde e pestaggi, 9 arresti

Organizzavano ronde e pestaggi nei confronti di cittadini magrebini ritenuti responsabili di furti e rapine nei confronti di cittadini cinesi residenti a Prato.

Le nove persone arrestate, tutte riunite sotto l’egida dell'associazione culturale “La città del cervo bianco”, effettuavano in realtà dei servizi di ronda a tutela dei propri connazionali ritenuti in pericolo a causa dei numerosi reati ipoteticamente commessi nei loro confronti da nordafricani residenti nella provincia di Prato.

In alcune circostanze le ronde hanno aggredito diversi stranieri in realtà estranei a qualunque comportamento illegale.

01/07/2016


Parole chiave:
Prato - cinesi - arresti