Tirana: intesa per la formazione dei poliziotti albanesi

CONDIVIDI

incontro a TiranaAd una settimana dalle celebrazioni del 25° anniversario della firma del protocollo di intesa tra il ministero dell’Interno italiano e quello albanese, oggi a Tirana, il vice capo della Polizia Vittorio Rizzi, accompagnato dal direttore della Scuola superiore di Polizia, Anna Maria Di Paolo, e dal direttore dell’Ispettorato scuole della Polizia di Stato, Tiziana Terribile, sono stati accolti dall’ambasciatore italiano Fabrizio Bucci ed hanno incontrato il direttore generale della polizia albanese Gledis Nano.

prefetto Rizzi con direttore generale polizia albaneseLo scopo della visita, come auspicato dal premier albanese Edi Rama, è quello di far sì che le forze di polizia albanesi vengano formate a livello operativo grazie al supporto dei protocolli tecnici italiani e che l’Accademia della sicurezza albanese ricalchi l’impostazione formativa di carattere operativo, prevista per i funzionari e il personale della Polizia di Stato italiana.

Un progetto quindi che si prefigge l’obiettivo di sviluppare ed elevare gli standard di sicurezza albanesi.

16/06/2022