Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di 4 orchestrali della banda musicale della Polizia di Stato D.C.P. 13/07/2020

CONDIVIDI

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 17 luglio 2020 è pubblicato il bando del concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di 4 posti di orchestrale della banda musicale della Polizia di Stato, indetto con decreto del Capo della Polizia del 13 luglio 2020.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 18 luglio 2020 alle ore 23.59 del 17 agosto 2020, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it  (cliccando sull’icona “Concorso pubblico”). 

A quest’ultima procedura informatica, il candidato può accedere attraverso i seguenti strumenti di autenticazione:

  1. Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), con le relative credenziali (username e password), che dovrà previamente ottenere rivolgendosi a uno degli identity provider accreditati presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (A.G.I.D.), come da informazioni presenti sul sito istituzionale www.spid.gov.it;
  1. Sistema di identificazione digitale “Entra con CIE” con l’impiego della CIE (Carta di Identità Elettronica), rilasciata dal Comune di residenza, a cui si potrà accedere con tre modalità:

a) “Desktop” – si accede con pc a cui è collegato un lettore di smart card contactless per la lettura della CIE. Per abilitare il funzionamento della CIE sul proprio computer è necessario installare prima il“Software CIE“;

b) “Mobile” – si accede da smartphone dotato di interfaccia NFC e dell’app “Cie ID” e con lo stesso si effettua la lettura della CIE;

c) “Desktop con smartphone” – si accede da pc e per la lettura della CIE, in luogo del lettore di smart card contactless, l’utente potrà utilizzare il proprio smartphone dotato di interfaccia NFC e dell’app “Cie ID” .

Il candidato dovrà inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui personalmente intestato, dove riceverà le comunicazioni relative al concorso.

Guida alla compilazione della domanda online

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

6 maggio 2021

Si pubblica il verbale n. 1 del 4 maggio 2021 della Commissione esaminatrice, relativo ai criteri di valutazione delle prove concorsuali.

Si comunica che nei giorni 10 e 11 maggio 2021 sosterranno le prove previste dai punti a) e b) dell’art. 7  del bando di concorso, i candidati partecipanti al posto di III parte-B 4° trombone tenore.

Successivamente saranno comunicate le date in cui si svolgeranno le prove relative agli altri posti di orchestrale della banda musicale della Polizia di Stato messi a concorso.

_________________________________________________________________________________________________________________________________

7 dicembre 2020

Pubblichiamo le disposizioni per l'espletamento degli accertamenti psico-fisici e le disposizioni per l'espletamento degli accertamenti attitudinali corredate dei relativi protocolli COVID-19.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

27 novembre  2020

A  V  V  I  S  O

Si pubblica il calendario delle convocazioni agli accertamenti psico-fisici ed attitudinali dei candidati partecipanti al concorso. Si avvisa che gli accertamenti psico-fisici ed attitudinali previsti dall’art. 6 del bando di concorso, si svolgeranno a Roma dal 14 al 19 dicembre 2020, sabato compreso. Seguiranno separate convocazioni ai singoli candidati via PEC.

Al fine di ottemperare alle indicazioni fornite dalle linee guida in materia di trattamento dei dati personali il nominativo dei candidati è stato sostituito dal codice identificativo indicato nell’angolo in alto a sinistra nella domanda presentata online.

I candidati sono invitati a prendere visione delle “Disposizioni per l’espletamento degli accertamenti dell’efficienza fisica, psico-fisica ed attitudinale” che saranno pubblicate su questo sito istituzionale, assieme alle prescrizioni da osservare ai fini della prevenzione e protezione dal rischio contagio da “COVID-19”.

AVVERTENZE PER I CANDIDATI

I candidati dovranno presentarsi autonomamente presso il Compendio “Vice Brigadiere di P.S. Pietro E. Lungaro” sito in Roma, Piazza Vittorio Emanuele II n. 13, nella struttura della Direzione Centrale di Sanità, per essere sottoposti agli accertamenti psico-fisici della durata presumibile di due giorni, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, del codice fiscale contenuto nella tessera sanitaria su supporto magnetico e di idoneo DPI (mascherina chirurgica) che dovrà essere indossato, coprendo naso e bocca, sia durante l’attesa per l’ingresso alla sede concorsuale, che durante tutta la permanenza nella stessa, alle ore 8.00 del giorno indicato nel calendario.

I candidati dovranno portare al seguito il modulo di autodichiarazione sanitaria, allegato alla lettera di convocazione, stampato e compilato in ogni sua parte.

Nel caso in cui i candidati si trovino in una delle condizioni di salute ostative citate nella suddetta autodichiarazione, gli stessi non dovranno presentarsi presso la sede d’esame, dandone immediata comunicazione scritta all’Ufficio Attività Concorsuali all’indirizzo PEC dipps.333b.uffconcorsi@pecps.interno.it.

Si informano i candidati, inoltre, che prima dell’accesso alla sede concorsuale sarà rilevata la temperatura corporea e ne sarà impedito l’ingresso in caso di temperatura superiore a 37,5°.

I candidati in attesa di accedere all’interno della struttura dovranno mantenere la distanza di sicurezza minima prescritta al fine di evitare assembramenti, e dovranno rispettare tutte le disposizioni di sicurezza e prevenzione anche verbali degli operatori incaricati, nonché l’apposita segnaletica orizzontale e verticale posta in loco.

I candidati non potranno accedere alla sede concorsuale se muniti di bagaglio.

E’ consentito portare al seguito esclusivamente una piccola borsa o zainetto con effetti personali e/o cibo e bevande.

I candidati interessati dovranno presentare la documentazione sanitaria indicata all’art. 6, comma 2 del bando, effettuata presso una struttura pubblica o accreditata con il S.S.N., con l’indicazione del codice identificativo regionale.

Si rammenta che la documentazione sanitaria, da esibire alla Commissione medica al momento della visita, ad eccezione dei test diagnostici di infezione tubercolare, non deve risalire ad oltre tre mesi dalla data di presentazione alla suddetta Commissione.

Nel caso in cui le analisi cliniche e/o i referti medici richiesti, benché prenotati dai candidati, non siano stati ancora rilasciati sarà possibile presentare alla Commissione medica le ricevute di tali prenotazioni. Nel frattempo, il giudizio della Commissione medica rimarrà sospeso sino all’esibizione delle analisi cliniche e/o referti medici attesi, che dovranno essere trasmessi, in ogni caso, entro le ore 14.00 del 23 dicembre 2020, all’indirizzo PEC dipps.333b.uffconcorsi.rm@pecps.interno.it

A tal fine, i candidati interessati dovranno osservare le seguenti modalità di trasmissione:

1) indicare nell’oggetto della email:

COGNOME Nome Luogo e data di nascita (in formato gg.mm.aaaa) ORE2020 ID domanda TRASMISSIONE DOCUMENTAZIONE SANITARIA

2) la documentazione sanitaria mancante dovrà essere trasmessa in unico file in formato PDF nominato come segue, evitando di inserire caratteri speciali:

COGNOME Nome Luogo e data di nascita (in formato gg.mm.aaaa) ORE2020 ID domanda DOCUMENTAZIONE SANITARIA

I candidati dovranno altresì portare al seguito, obbligatoriamente, una penna biro ad inchiostro nero.

I candidati che supereranno gli accertamenti psico-fisici dovranno presentarsi autonomamente alle ore 7.30 dei due giorni immediatamente successivi, sabato compreso, presso il Centro Psicotecnico della Polizia di Stato sito in Roma, salita del Forte Ostiense (fermata Marconi, metro B) per essere sottoposti agli accertamenti attitudinali.

Si rammenta che le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei candidati.

Si avvisano, infine, tutti i candidati che il 7 dicembre 2020 su questo sito istituzionale saranno pubblicate le Disposizioni per l’accertamento dei requisiti psico-fisici e quelle per gli accertamenti attitudinali.

I candidati che non si presenteranno nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per i suddetti accertamenti, saranno esclusi di diritto dal concorso.

La presente comunicazione ha valore di notifica, a tutti gli effetti, nei confronti dei candidati.

17/07/2020
(modificato il 06/05/2021)
Parole chiave: