Storia e motori: i mezzi del museo della Polizia

CONDIVIDI

 

Scoprite con noi, attraverso i nostri video, i mezzi storici della Polizia, in un viaggio nel tempo a bordo di auto leggendarie o in sella alle mitiche Guzzi. Lasciatevi emozionare dal suono della sirena, dallo stridio delle gomme e dal rombo dei motori degli straordinari mezzi guidati da donne e uomini pronti a garantire la sicurezza, al servizio delle comunità.

Mezzi resi unici dalle livree e dalle uniformi dei poliziotti che, con il passare degli anni, hanno creato un’identità visiva inconfondibile e immediatamente riconoscibile da tutti. Un viaggio nella storia, che parte dall’immediato dopoguerra e attraversa tutte le fasi che hanno trasformato il Paese, con la Polizia sempre al passo con i tempi.

Questi mezzi sono esposti, insieme a molti altri, nel Museo delle auto della Polizia di Stato, che si trova a Roma, e all'interno del quale si possono ammirare anche alcuni storici cimeli.

Musica della sigla: direttore tecnico capo Roberto Granata
Mastering: assistente capo coordinatore Massimo Rossi

     
     
Un'americana a Roma    
icona Jeep Willys Jeep Willys Scheda tecnica
La signora in rosso    
icona fiat 1100 e Fiat 1100 EL Scheda tecnica
La pantera che vince le corse    
icona Alfa Romeo 1900 Alfa Romeo 1900 Scheda tecnica
La sostanza dei sogni    
icona Alfa Romeo Giulietta rossa Alfa Romeo Giulietta 1300   Scheda tecnica
Singolare femminile    
icona fiat 1100 femminile Fiat 1100 D Scheda tecnica
Il battito del centauro    
icona guzzi falcone Moto Guzzi Falcone Scheda tecnica
L'auto disegnata dal vento     
Giulia super 1600 Giulia super 1600 Scheda tecnica
Il volo delle aquile    
icona guzzi V7 Moto Guzzi V7 Scheda tecnica
Un cuore partenopeo    
Alfa 33 Alfa Romeo 33 Scheda tecnica
Supercar per la vita    
icona lamborghini 2 Lamborghini Gallardo Scheda tecnica

 

06/04/2021
(modificato il 08/06/2021)