Bari: presi i rapinatori di anziani

Il loro obiettivo erano le persone anziane, in particolare donne di ritorno dalla spesa quotidiana, che venivano aggredite appena varcato il portone di casa e rapinate.

Due uomini sono stati arrestati dagli agenti della Squadra mobile di Bari al termine dell’indagine che, grazie all’analisi delle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della zona, ha permesso di ricostruire il modus operandi dei rapinatori e di risalire alla loro identità.

Si tratta di due pregiudicati baresi di 44 e 46 anni, che si appostavano nei pressi di supermercati e farmacie, sceglievano la vittima e la pedinavano fino a casa.

Dopo alcune settimane di ricerche i Falchi della Mobile barese hanno rintracciato i due malviventi, che, alla vista dei poliziotti hanno tentato di darsi alla fuga, ma senza successo perché poco dopo sono stati bloccati e arrestati.

13/08/2019


Parole chiave:
rapine - anziani - Bari - squadra mobile - arresti