Bologna: presi i professionisti dei furti in appartamento

Tra agosto e ottobre dello scorso anno avevano messo a segno almeno 21 furti in appartamenti di Bologna e provincia, e oggi i poliziotti della Squadra mobile hanno eseguito sette ordinanze emesse dal tribunale del capoluogo emiliano.

Si tratta di cittadini albanesi, sei uomini e una donna, appartenenti a un gruppo criminale specializzato in questo genere di furti, individuati nel corso dell’indagine svolta dagli investigatori della Mobile bolognese.

Nel corso dell’attività investigativa gli agenti avevano individuato anche un negozio di “Compro oro” utilizzato dal gruppo criminale per monetizzare gli oggetti preziosi trafugati durante i furti.

Durante la perquisizione dell’esercizio commerciale sono stati trovati diversi monili risultati rubati, che sono stati già restituiti ai legittimi proprietari.

05/03/2019