Bologna: 21 arresti della Polizia di Stato per traffico internazionale di stupefacente

CONDIVIDI

L’operazione della Polizia di Stato di Bologna, denominata “Rexton”, condotta dagli investigatori della sezione antidroga della Squadra Mobile e coordinata dalla Direzione Centrale Antidroga e dal Servizio Centrale Operativo, ha consentito di ricostruire le rotte del narcotraffico dal nord Africa, dal Marocco tramite corrieri che trasportavano l’illecito materiale a bordo di camion via terra attraverso la Spagna. I poliziotti della squadra mobile di Bologna hanno sequestrato un carico di una tonnellata di  hashish destinato al mercato del nord Italia. La Polizia di Stato è riuscita a decifrare il collaudato modo di comunicare tra i vari anelli della catena di distribuzione della droga che utilizzavano un linguaggio criptato per fissare gli incontri.

31/01/2018
Parole chiave: