Poliziamoderna alla fiera “Più libri più liberi” di Roma

CONDIVIDI

Stand di Poliziamoderna alla Fiera “Più libri più liberi” di RomaDa domani, Poliziamoderna, rivista ufficiale della Polizia di Stato, sarà presente a Roma con un proprio spazio espositivo alla Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri più liberi”.
Giunta alla 21^ edizione, la Fiera si terrà dal 7 all’11 dicembre presso “Roma convention center-La Nuvola”.Nei cinque giorni espositivi al Piano Forum-Stand L17 sono inoltre previsti diversi eventi d’intrattenimento.

Interamente dedicata alle pubblicazioni della Polizia di Stato, nell’area espositiva di Poliziamoderna, sarà possibile acquistare i prodotti editoriali i cui proventi verranno devoluti al “Piano Marco Valerio” del Fondo assistenza della Polizia di Stato, ideato per fornire un aiuto concreto alle famiglie dei poliziotti con figli affetti da gravi patologie.
Tra i libri esposti: Cani&Eroi (con l’introduzione di Alberto Angela e le foto e le storie dei compagni di lavoro dei poliziotti cinofili), Polizia e motori, la lunga strada insieme (curato dal giornalista di Quattroruote Emanuele Mùrino, dedicato ai mezzi della Polizia di Stato, dalle origini ai giorni nostri) e il volume La Bandiera della Polizia di Stato – Storia di tradizioni e di valori al servizio del bene comune, che ripercorre la vita del nostro Paese attraverso la storia delle decorazioni conferite nei più diversi ambiti di impiego degli operatori di polizia.

Fiera del LibroCi sarà anche uno spazio dedicato al commissario Mascherpa, la graphic novel, ideata da Luca Scornaienchi, direttore del Museo del Fumetto di Cosenza, e disegnata da Daniele Bigliardo, storica matita di Dylan Dog con “Il ritorno dello scorpione” e “Big Game”, quest’ultima un’edizione, in lingua inglese realizzata in collaborazione con Interpol.

Da non perdere, l’appuntamento con "Facciamo un Pacco alla Camorra", un’iniziativa nella lotta alla criminalità organizzata: sarà possibile acquistare presso lo stand i “pacchi” contenenti prodotti culinari provenienti dalle terre conquistate alla malavita, lavorati da persone con disabilità e il cui ricavato andrà a NCO (Nuova Cooperazione Organizzata).

Per far fede ad uno dei temi della Fiera di quest’anno “Sport e inclusività”, testimonial d’eccezione saranno alcuni atleti paralimpici dei gruppi sportivi Fiamme oro della Polizia di Stato reduci dai numerosi successi in ambito internazionale e vincitori del primo concorso per l’accesso ai gruppi sportivi dedicato agli atleti paralimpici e che permetterà a questi ultimi di proseguire la propria carriera in polizia, all’interno dei ruoli tecnici, una volta conclusa quella sportiva.

Tra le varie attività previste allo stand, ci sarà la polizia stradale con la nuova edizione del gioco “Instradando”, comprensiva di una sezione dedicata alla “green mobility” che punterà a far divertire i ragazzi con un occhio alle regole del codice della strada, inoltre saranno presenti i cinofili insieme ai loro “colleghi” a quattro zampe.

06/12/2022
(modificato il 07/12/2022)