Viminale: Molteni e Gabrielli incontrano gli atleti delle Fiamme oro

Sono state 35 le medaglie conquistate dagli atleti delle Fiamme oro ai Giochi del Mediterraneo 2018 conclusi recentemente a Tarragona (Spagna).

Questo pomeriggio a Roma, nella sala riunioni del Viminale, il sottosegretario del ministro dell'Interno, Nicola Molteni e il capo della Polizia Franco Gabrielli hanno incontrato i portacolori cremisi per congratularsi personalmente con loro.

"È un onore essere qui davanti a tanti campioni, tanti giovani che hanno rappresentato con orgoglio, fierezza e con dignità non solo la Polizia di Stato ma tutto il nostro grande Paese" così si è rivolto il sottosegretario Molteni ai campioni delle Fiamme oro.

Il prefetto Gabrielli ha espresso la sua soddisfazione rivolgendosi agli atleti dichiarando: "È un piacere tributarvi tutta la nostra appassionata e convinta ammirazione per aver portato in alto i vessilli del nostro Paese e della nostra amministrazione".

Gli atleti che si sono distinti nelle diverse discipline sportive ai Giochi del Mediterraneo 2018, hanno portato a “casa” 15 medaglie d’oro, 14 d’argento e 6 di bronzo (Video).

Erano presenti all’incontro anche il direttore degli Affari generali della Polizia di Stato Carmelo Franco Maria Gugliotta, il dirigente del Gruppo sportivo Francesco Montini e il funzionario Flavio D’Ambrosi.

10/07/2018
(modificato il 11/07/2018)