Banca del DNA: conferenza della Polizia scientifica

"La Banca Dati Nazionale del DNA" è stato il titolo della conferenza tenuta dalla Polizia scientifica al Palazzo delle Esposizioni di Roma, nell’ambito della mostra “Dna. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica”.

La biologia applicata alla genetica forense, la Banca nazionale del DNA e i più attuali sistemi d’investigazione sono stati al centro della conferenza tenuta dal direttore del Servizio polizia Scientifica Luigi Carnevale e dal direttore tecnico biologo Alessandra Caglià. (Video)

Nell’occasione è stato evidenziato come l’aumento della sensibilità delle tecniche analitiche abbia consentito, negli anni, di ottenere profili genetici anche da micro-tracce da semplice contatto (cellule epiteliali di sfaldamento) e non solo da fluidi biologici (sangue, saliva, liquido seminale) come invece avveniva fino a pochi anni fa.

Sono state anche illustrate nel dettaglio le varie fasi di lavorazione in laboratorio: dalla estrapolazione, all’archiviazione passando per la comparazione del DNA.

Inoltre fino al 18 giugno, all’interno della mostra, è possibile visitare l’area espositiva della Polizia scientifica e ripercorrere la storia dell’analisi forense del Dna.

29/04/2017


Parole chiave:
polizia scientifica - mostra - dna - Roma