i nuovi distintivi di qualifica

Maltrattamenti in casa di riposo: arrestata la titolare

maltrattamenti in casa di riposo a CataniaMaltrattamenti e insulti all’interno di una casa di riposo per anziani a Catania. Per questo motivo la Squadra mobile etnea ha arrestato la titolare della struttura, accusata di maltrattamenti aggravati ai danni di una persona anziana ed indifesa ospite della casa di riposo. La donna è stata posta agli arresti domiciliari per ordine della magistratura. Le intercettazioni riportano casi in cui la donna si rivolge con toni maleducati ad un’anziana ospite apostrofandola addirittura come “maledetta porca”.

In particolare, in un’occasione, è emerso che la vittima, dopo essere scivolata a terra in modo accidentale, per una semplice ritorsione, è stata abbandonata sul pavimento per circa 30 minuti nell’indifferenza dell’indagata e successivamente legata alla sedia per costringerla a mangiare.

Le indagini sono iniziate lo scorso giugno a seguito di una segnalazione di episodi di violenza nei confronti degli anziani presenti nella struttura.

I poliziotti hanno così installato delle telecamere per accertare la veridicità della segnalazione all’interno della casa di riposo, in particolar modo all’interno dell’area destinata alla convivenza degli anziani. I filmati hanno documentato i continui maltrattamenti nei confronti di una donna con insulti, minacce e percosse.

Al momento i restanti ospiti della casa di riposo sono stati affidati ai rispettivi familiari.

20/08/2019


Parole chiave:
anziani - maltrattamenti - catania - arresto