i nuovi distintivi di qualifica

Canadian 'Ndrangheta connection, 12 arresti nella 'Ndrina dei Muià

Si chiama “Canadian Ndrangheta connection” l’operazione che si è conclusa stamattina nella provincia di Reggio Calabria e in altre regioni e che ha portato all’arresto di 12 affiliati della 'Ndrina Muja, espressione del potente clan dei Commisso che opera a Siderno (Reggio Calabria) e in Canada, dove è nota come Siderno Group of Crime.

Per i fermati, le accuse sono a vario titolo di associazione mafiosa transnazionale ed armata, porto e detenzione illegale di armi, trasferimento fraudolento di valori, esercizio abusivo del credito, usura e favoreggiamento personale.

L’indagine è stata condotta dagli agenti del Squadra mobile di Reggio Calabria e dal Servizio centrale operativo, in collaborazione con le autorità canadesi, ed è partita lo scorso anno. Attraverso mirati servizi di osservazione effettuati da investigatori canadesi e italiani nello Stato del nord America e attraverso scambi di informazioni, i poliziotti sono riusciti a ricostruire gli assetti e l’organigramma delle famiglie della ‘Ndrangheta della zona jonica reggina fino a documentare l’esistenza di un organismo stabile in Canada capace non solo di gestire affari e dinamiche criminali oltreoceano, ma anche di decidere gli affari in Calabria.

18/07/2019


Parole chiave: