i nuovi distintivi di qualifica

Attacchi informatici: firmato accordo con Assicurazioni Generali Spa

È stato siglato oggi a Roma l’accordo tra la Polizia di Stato e Assicurazioni Generali S.p.A. per la prevenzione ed il contrasto dei crimini on line alle infrastrutture critiche informatiche dell’azienda assicurativa.

La convenzione è stata firmata dal direttore centrale per la Polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i reparti speciali della Polizia di Stato Roberto Sgalla e dal Chief executive officer di Assicurazioni Generali Philippe Donnet.

Con questo accordo le parti si impegnano ad adottare procedure di intervento e di scambio di informazioni utili a contrastare più efficacemente i crimini informatici nel settore assicurativo.

La firma di oggi rientra nelle direttive impartite dal ministro dell’Interno per il potenziamento dell’attività di prevenzione attraverso la stipula di convenzioni, con pubblici e privati, dirette a fornire servizi specialistici, finalizzati ad incrementare la sicurezza pubblica.

Un’attività che per la Polizia di Stato sarà svolta dalla Polizia postale e delle comunicazioni unitamente alle funzioni di Security di Assicurazioni Generali, anche attraverso il coordinamento degli uffici territoriali e delle competenti funzioni aziendali.

Alla firma della convenzione erano inoltre presenti per il Dipartimento della pubblica sicurezza, il direttore del Servizio Polizia postale e delle comunicazioni Roberto Di Legami, mentre per le Assicurazioni Generali S.p.A., il responsabile della sicurezza aziendale del Gruppo Carlo Tacchino. 

 

08/09/2016