Centro Psicotecnico

Il Centro Psicotecnico dispone, attualmente, di un organico composto da 42 unità di cui un Dirigente tecnico Psicologo, Direttori tecnici Psicologi, Funzionari Amministrativi e Informatici dell’Amministrazione Civile dell’Interno, e dipendenti appartenenti ai ruoli ordinario, tecnico della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno.

 

Il Centro Psicotecnico si occupa della attività di selezione psico-attitudinale dei candidati ai concorsi pubblici banditi dalla Polizia di Stato attraverso l’accertamento dei requisiti funzionali al servizio di Polizia per i seguenti ruoli:

  • concorsi pubblici per il reclutamento di allievi Agenti, allievi Ispettori e Commissari;
  • concorsi pubblici attinenti ai ruoli dell’Area tecnica e professionale;
  • concorsi pubblici per i Gruppi sportivi delle FF.OO. e per la Banda Musicale della Polizia di Stato.

 

L’attività istituzionale durante la selezione ordinaria è affiancata da un costante impegno nelle Selezioni speciali che riguardano la valutazione psico-attitudinale del personale che, a domanda, richiede di essere assegnato in particolari settori di attività

  • N.O.C.S.;
  • Unità Antisequestro Eliportate;
  • Unità Operative di Pronto Intervento (UOPI)
  • Artificieri I.E.E.D.;
  • Tiratori Scelti;
  • Agenti Sotto-copertura;
  • Istruttori (Tecniche Operative, Tiro, Scuola Guida Operativa, Difesa Personale);
  • Istruttori Cinofili;
  • Cinofili (Anti-esplosivi, Antidroga, O.P., Ricerca e Soccorso);
  • Scorte di Frontiera;
  • Scorte e Sicurezza;
  • Comandanti Unità Navali;
  • Operatori Subacquei;
  • Cavalieri e Cavalieri per Fanfara.

 

 

05/04/2018


Parole chiave: