i nuovi distintivi di qualifica

Motociclismo: due titoli iridati per le Fiamme oro agli assoluti di enduro

Simone Albergoni campione di enduroSi è disputato a Trestina (Perugia), il 25 e 26 ottobre, il campionato italiano assoluto di enduro. Due giorni ricchi di emozioni e soddisfazioni per le Fiamme oro che hanno conquistato due titoli iridati.

Nella classe 250 4T Simone Albergoni si è aggiudicato, con una giornata d'anticipo, il terzo titolo consecutivo di campione italiano, anche grazie all'infortunio occorso al suo principale antagonista nonchè collega del Gruppo sportivo della Polizia di Stato, Maurizio Micheluz, in corsa fino all'ultimo per il titolo, che si è dovuto accontentare di essere vice campione italiano.

Durante la corsa la moto di Maurizio ha perso il trasponder, il congegno che serve a rilevare i tempi, provocando la sua squalifica. Il secondo a tagliare il tragauardo è stato Manuel Monni, specialista di cross che si è cimentato, con buoni risultati, nell'enduro.

Nella 125 2T, il giovane emergente delle Fiamme oro Thomas Oldrati, fresco campione del mondo junior under 23, si è fregiato del titolo italiano, togliendosi anche la soddisfazione di arrivare terzo nella gara della 250 2T.

04/11/2008


Parole chiave:
fiamme oro - motociclismo