Tiro a volo: Katiuscia Spada medaglia di bronzo in coppa del mondo

Katiuscia SpadaKatiuscia Spada, delle Fiamme oro, ha conquistato la medaglia di bronzo nella finale del circuito di coppa del mondo di tiro a volo, specialità skeet.

La manifestazione ha visto i migliori 60 tiratori del mondo darsi battaglia sulle pedane dell'Olympic Shooting Range "Sporting Club" di Minsk (Bielorussia), dal 25 al 30 settembre.

La campionessa umbra, da poco in forza al Gruppo sportivo della Polizia di Stato, al termine della competizione era veramente contenta per il suo risultato: "Grazie al mio gruppo sportivo adesso posso allenarmi con serenità e continuità. Giuro che da adesso in poi mi dedicherò allo skeet a tempo pieno, tralasciando lo Sporting".

Il campionissimo delle Fiamme oro, Francesco D'Aniello, nel double trap, ha sfiorato il podio classificandosi al quarto posto. "Ho disputato una finale onorevole - ha commentato l'argento olimpico di Pechino - con due piattelli in più avrei potuto affrontare la finale con altre prospettive. Alla fine però non posso che dirmi soddisfatto perché ho dato tutto quello che avevo dentro oggi. Non ne avevo più tanto, lo confesso, poi il freddo ha fatto il resto. Va bene così oggi".

03/10/2008
(modificato il 20/10/2008)


Parole chiave:
fiamme oro - tiro a volo