patente di guida

Le ultime domande

[Domanda n.2040] 

Sono un cittadino statunitense. Per condurre un'auto in Italia posso utilizzare la patente dello Stato di New York, USA, o e' d'obbligo la patente internazionale?

E' necessario disporre della patente internazionale o, in alternativa, della patente americana accompagnata da una traduzione ufficiale in lingua italiana. Poiché le stesse disposizioni valgono anche per gli altri Paesi dell'Unione Europea, pare opportuno suggerire di chiedere il rilascio della patente internazionale con la quale è possibile condurre veicoli anche nel resto dell'Europa ed evitare di avere al seguito la traduzione della patente americana nelle diverse lingue europee.

[Domanda n.2052] Il conducente maggiorenne di un ciclomotore con patente A1, può portare un passeggero?

Per condurre un ciclomotore è necessario il certificato di idoneità alla guida (il c.d. patentino), se non si è titolari di una patente di guida. Tale obbligo riguarda dal 1° luglio 2005 anche i conducenti maggiorenni. La possibilità di trasportare una persona è sempre esclusa per il conducente minorenne ai sensi dell'art. 115 del codice della strada. Il conducente maggiorenne può trasportare un passeggero solo se il documento di circolazione del ciclomotore contempla l'omologazione del mezzo per il trasporto di persone come previsto dall'art .97 del codice. Nel caso di guida di un motociclo, il trasporto di un passeggero è vietato per i conducenti di età inferiore a 18 anni. Per gli altri è possibile trasportare il passeggero anche se titolari della sola patente A1.

[Domanda n.2059] Mi è stata sospesa la patente B per un'infrazione, posso comunque guidare una moto per la quale è sufficiente la patente A?

La risposta è negativa perché la patente di guida è un documento unico, anche se abilita alla conduzione di veicoli appartenenti a categorie diverse. Il provvedimento di sospensione è una sanzione accessoria che ha il fine di togliere temporaneamente efficacia all'abilitazione alla guida, senza alcun nesso con il tipo di veicolo a bordo del quale è stata commessa l'infrazione, che ha dato origine alla citata sanzione. Con la patente di guida sospesa per la violazione dell'art. 142, c. 9, C.d.S. (superamento del limite di velocità) è ammesso l'utilizzo di un ciclomotore, cioè di un veicolo a motore di cilindrata fino a 50 cc.

[Domanda n.2066] Nella nuova patente di guida dove sono indicate le informazioni in merito alla limitazione alla guida e ad eventuali sospensioni?

Nella nuova patente di guida in formato "card" le limitazioni alla guida sono annotate mediante l'apposizione di codici numerici nella parte posteriore del documento: si tratta di codici armonizzati tra tutti i Paesi europei secondo direttive europee: l'ultimo aggiornamento è avvenuto con direttiva 2000/56/CE, recepita nel nostro ordinamento con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30.9.2003, pubblicato sulla G.U. n. 88 del 15.4.2004, alla cui lettura si rimanda, per una visione completa di tutta la disciplina sulle patenti-card.

[Domanda n.2071] 

Ho appena ricevuto il "foglio rosa" per la patente A, dove posso esercitarmi? Posso avere a bordo un passeggero?

L'aspirante munito di "foglio rosa" per il conseguimento della patente A può liberamente esercitarsi sulla pubblica via dal giorno stesso in cui è stata rilasciata l'autorizzazione: l'unico limite previsto dal codice è che il luogo sia poco frequentato. Questa condizione non va intesa come una caratteristica permanente della strada ma valutata in concreto, nel momento stesso in cui l'esercitazione si svolge. Non si possono quindi individuare a priori le situazioni di traffico, ma dovranno essere valutate volta per volta in relazione alla specifica circostanza. L'esercitazione alla guida può essere svolta anche durante la notte. L'aspirante che viola questa disposizione è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria di € 78,00. L'aspirante conducente maggiorenne può portare con sé altra persona se la carta di circolazione del veicolo lo consente, viceversa l'aspirante conducente minorenne non può mai trasportare un passeggero.

[Domanda n.2080] A chi mi posso rivolgere per la visita medica necessaria per il rinnovo della patente?

Per il rinnovo di patente può rivolgersi all'ufficio del medico legale presso l'Azienda Sanitaria competente rispetto al luogo della Sua residenza, o ad un medico autorizzato ai sensi dell'art. 119 del codice della strada a certificare la presenza dei requisiti fisici sia per il rilascio che il rinnovo della patente. La visita medica con esito positivo viene annotata su un certificato che viene rilasciato all'interessato e che costituisce documento utile ad accompagnare la patente di guida quale prova dell'avvenuto rinnovo, nelle more che giunga presso la residenza un tagliandino adesivo - da applicare sulla patente di guida - che contiene gli estremi dell'operazione di rinnovo e la nuova scadenza del documento.

[Domanda n.2081] Vorrei sapere se la nuova patente formato card può essere considerata un documento di identità.

La patente di guida, anche nel nuovo formato card, è considerata un valido documento di identificazione a tutti gli effetti. L'art. 292 del R.D. 6 maggio 1940, n. 635, rubricato "Regolamento per l'esecuzione del T.U. 18 giugno 1931, n. 773, delle leggi di pubblica sicurezza", prevede che l'identità personale possa essere dimostrata con ogni documento munito di fotografia e rilasciato da un'Amministrazione dello Stato, e, tra questi, è menzionata esplicitamente la patente di guida.

[Domanda n.2088] 

La mia patente è scaduta già da un po': quanto tempo ho per rinnovarla prima che perda di validità?

L'articolo 126 del codice della strada non dice nulla al riguardo. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti può però disciplinare il rinnovo della patente di guida, quando sia trascorso diverso tempo dalla scadenza, in modo da far verificare anche la persistenza delle conoscenze giuridiche e dell'abilità di guida.
Durante il periodo in cui la patente è scaduta Lei non può condurre veicoli.

[Domanda n.2092] Da pochi giorni ho ottenuto il "foglio rosa" e vorrei sapere se posso esercitarmi alla guida in autostrada."

Il possesso dell'autorizzazione all'esercitazione alla guida (cd. foglio rosa) al fine del conseguimento della patente di cat. B, abilita a condurre l'autoveicolo su ogni strada, in ogni orario, senza alcuna limitazione, fatta salva la presenza al fianco - in funzione di istruttore - di una persona titolare della patente B da almeno 10 anni o di patente superiore. Tutta la disciplina, con le relative sanzioni, è contenuta nell'art. 122 del codice della strada.
Amministrazione trasparente

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Attuazione del d.lgs 33/2013

Prenota il passaporto

PASSAPORTO ONLINE

Prenota l'appuntamento per il tuo passaporto

Controlla il permesso di soggiorno online

PERMESSO DI SOGGIORNO

Controlla il permesso di soggiorno online

Scrivici

SCRIVICI

Risposte alle tue domande

Icona Fiamme oro

FIAMME ORO

Le pagine dedicate agli atleti cremisi

bambini scomparsi

BAMBINI SCOMPARSI

Dedicato alla ricerca dei minori

Logo del Commissariato di P.S. online

COMMISSARIATO DI P.S.

Visita il commissariato online

Abbonati al feed RSS della Polizia di stato

FEED RSS

Sempre aggiornato con i feed della polizia!

oscad

O.S.C.A.D.

Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori

ofra

O.F.RA.

Osservatorio nazionale sui furti di rame

Tutorial

VIDEO TUTORIAL

I video per saperne di più

Polizia di Stato