Concorso pubblico, per titoli, per l'assunzione di 35 atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato - Fiamme Oro

Il Bando di concorso pubblico, per titoli, per l'assunzione di 35 atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato - Fiamme Oro, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato, indetto con D.M. 21 gennaio 2016, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4^ Serie Speciale "Concorsi ed Esami" del 9 febbraio 2016.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate dalle 00.00 del 10 febbraio 2016 alle ore 23.59 del 10 marzo 2016 utilizzando esclusivamente la procedura informatica della domanda online.

I candidati dovranno inoltrare, altresì, sempre tramite il portale della domanda online, l'Attestazione debitamente compilata in ogni sua parte dalla Federazione Sportiva Nazionale interessata (All.2 del bando di concorso), controfirmata per presa visione e conferma dall'interessato, sul quale saranno indicati i titoli sportivi che i candidati intendano far valere tra quelli indicati al successivo art. 8, ai fini della determinazione del punteggio di merito. Dovrà essere inoltre indicato, dalla medesima Federazione, se il candidato è attualmente riconosciuto "atleta di interesse nazionale". Coloro che non invieranno il suddetto modulo con le modalità sopraindicate saranno esclusi dalla procedura concorsuale.

La presentazione della domanda su modello cartaceo sarà ammessa esclusivamente nel caso sia resa ufficiale, su questo sito, l'indisponibilità del servizio online negli ultimi tre giorni lavorativi.

I candidati minori di anni diciotto dovranno altresì inviare, unitamente alla domanda di partecipazione al concorso al sopracitato "Allegato 2", una e-mail all'indirizzo domandaonline@poliziadistato.it contenente l'autorizzazione all'arruolamento nella Polizia di Stato (All.4 del bando), compilata in ogni sua parte da entrambi i genitori o dal genitore esercente l'esclusiva potestà genitoriale o, in mancanza di essi, dal tutore. Coloro che non invieranno il suddetto modulo con le modalità sopraindicate saranno esclusi dalla procedura concorsuale.

Pubblicazione convocazioni accertamenti psico-fisici attitudinali

Pubblicazione della graduatoria di merito e dichiarazione vincitori 

Pubblicazione della rettifica della graduatoria di merito e dichiarazione dei vincitori

21/06/2016


Parole chiave: