Avvertenze

Avvertenze valide per il rilascio o rinnovo di tutti i documenti di espatrio

  • Iil contrassegno telematico da € 40,29 è stato abolito e la tassa annuale non è più prevista. Il contributo amministrativo da € 73,50 previsto dal decreto IRPEF si paga solo al momento del rilascio e non è richiesto quindi per i passaporti già emessi. Per chiarimenti seguite questo link http://www.poliziadistato.it/faq/view/34130/
  • All'atto della domanda di rilascio del passaporto occorre allegare 2 foto.
  • I modelli vanno compilati in ogni loro parte e sono disponibili presso i seguenti uffici: questura, commissariati di P.S., stazioni carabinieri, comuni.
  • False dichiarazioni eventualmente rese saranno punite ai sensi di legge.
  • Il richiedente può delegare un maggiorenne al ritiro del passaporto purché ne indichi espressamente le generalità nella parte "annotazioni" .
  • Per effetto del D.P.R. n.445/2000, Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, le richieste di passaporto, lasciapassare per i minori di 15 anni e fogli notizie per passaporti collettivi contenenti dichiarazioni sostitutive non devono essere autenticate se presentate o inviate unitamente a fotocopia di documento di riconoscimento valido.
  • Si raccomanda di non piegare e non forare in alcun modo la copertina del passaporto in quanto si potrebbe danneggiare il microchip in essa contenuto rendendo inservibile il documento.
  • Per chi deve partire raccomandiamo di visitare il sito del Ministero Affari Esteri seguendo questo link http://www.viaggiaresicuri.it/ selezionate poi dal menù a tendina il Paese dove intendete recarvi ed avrete tutte le informazioni di cui avete bisogno per il viaggio inclusa l'indicazione per l'eventuale validità residua richiesta per il passaporto.
26/06/2015


Parole chiave: