Pansa riceve le pugilesse "mondiali" delle Fiamme oro

Il capo della Polizia Alessandro Pansa riceve le pugilesse delle Fiamme oroIl capo della Polizia Alessandro Pansa, insieme al prefetto Vincenzo Panico, ha ricevuto questa mattina a Roma al Viminale, le ragazze del pugilato femminile delle Fiamme e lo staff del settore giovanile della boxe cremisi di Marcianise.

Del gruppo facevano parte anche Irma Testa e Angela Carini, le due neo campionesse del mondo youth che hanno conquistato la medaglia d'oro ai recenti mondiali di Taipei (Cina), rispettivamente nella categoria 57 e 64 chili.

Il capo della Polizia Alessandro Pansa riceve le pugilesse delle Fiamme oroPansa si era già congratulato con le due portacolori delle Fiamme oro, e questa volta ha voluto stringere personalmente la mano alle due giovani pugilesse.

Angela Carini era accompagnata dal papà, ex poliziotto rimasto gravemente ferito in servizio.

Della delegazione facevano parte anche i vertici delle Fiamme oro: il presidente Francesco Montini e Flavio D'Ambrosi. Con loro anche il direttore tecnico del pugilato cremisi Claudio De Camillis e Alessia Mesiano, medaglia di bronzo ai mondiali e agli europei senior.

Il capo della Polizia Alessandro Pansa riceve le pugilesse delle Fiamme oroNei giorni scorsi le due neo campionesse del mondo erano state festeggiate proprio a Marcianise, durante una cerimonia che si è tenuta all'interno del liceo scientifico "Quercia", dove si trova anche la palestra delle Fiamme oro.

Gli occhi delle centinaia di studenti che hanno partecipato alla festa erano tutti per Angela, loro compagna di studi proprio in quella scuola. All'evento hanno partecipato anche il prefetto di Caserta Carmela Pagano, il questore Francesco Messina, il prefetto Francesco Cirillo e il presidente Francesco Montini.

28/05/2015