“Sotto Copertura ” - La cattura di Zagaria in una serie tv su Rai1

Questa sera su Rai1 parte la prima puntata di “Sotto Copertura” - La cattura di Zagaria, la serie televisiva che racconta la cattura del boss dei Casalesi da parte dei poliziotti della Squadra mobile di Napoli dopo quindici anni di latitanza.

Il boss vive in un inaccessibile bunker nascosto sotto i reticoli di case di Casapesenna (Caserta), suo paese natale. E dà lì continua a dirigere il suo impero criminale. Non solo racket: Zagaria, il re del cemento, ha messo le mani, con le sue imprese ripulite e una strategia spietata, sulle grandi opere italiane degli ultimi anni.

Le indagini che consentono la sua cattura sono state svolte con l'utilizo di microspie, appostamenti, incroci di dati, ma soprattutto, per prendere il boss dei Casalesi, il capo della Squadra mobile è stato costretto a trattare con i confidenti per raccogliere le informazioni dai camorristi.

Il film, nei suoi otto episodi, due in ogni puntata, racconta una storia realmente accaduta e fedelmente riportata, grazie alla consulenza dei veri protagonisti; inoltre le scene sono state girate nei luoghi dove si sono svolti i fatti: Casal di Principe, Casapesenna, Napoli, nel vero bunker di Zagaria oltre ad alcune scene realizzate nella casa dove il boss ha vissuto per alcuni anni. 

16/10/2017


Parole chiave:
fiction - serie tv - camorra