Infortuni sul lavoro

Gli artt. 53 e 54 del D.P.R. n° 1124 del 30.6.1965 obbligano i datori di lavoro a denunciare all'I.N.A.I.L. ed alla locale Autorità di P.S. (al Commissariato di P.S. oppure, se la località non è sede di Commissariato, al Sindaco), entro 2 giorni dall'avvenuto incidente, ogni infortunio che comporti inabilità al lavoro superiore a tre giorni, certificata da referto medico-legale.

Il datore di lavoro potrà trovare il modulo di denuncia di infortunio presso gli uffici dell'I.N.A.I.L..

17/11/2007
(modificato il 19/02/2011)


Parole chiave: