Manuel Fabrizio Cappai

Manuel Cappai, pugile delle Fiamme oroLuogo di nascita:
Cagliari
Data di nascita:
9 ottobre 1992
Altezza x peso:
cm 167 x 49 kg
Categoria:
Mini mosca (49 kg)
Stato civile:
Celibe
Prima società:
Accademia Pugilistica Franco Loi
Attuale società: Fiamme oro
Tecnici: Giulio Coletta, Michele Cardarella

A Londra 2012 è stato il pugile più giovane di sempre a difendere i colori dell'Italia in un torneo olimpico, grazie anche ai consigli di papà Fabrizio, ex campione italiano dei pesi piuma tra i professionisti.

Rappresenterà i colori dell'Italia anche ai Giochi olimpici di Rio 2016, grazie alla medaglia di bronzo vinta nel torneo europeo di qualificazione olimpica di Samsun (Turchia).

Ha iniziato a combattere il 31 gennaio 2009 ed ha dimostrato tutte le sue capacità, migliorando match dopo match, entrando inevitabilmente nel giro della nazionale. È proprio suo padre a riassumere le sue qualità tecniche: "Manuel sa leggere il match con furbizia e sul ring riesce ad essere freddo e deciso".

Nonostante sia ancora molto giovane è determinato e sa bene ciò che vuole: "Sono entrato nel mondo olimpico e ciò significa che adesso dovrò vedermela con i migliori pari peso in circolazione. Questo però non mi spaventa, anzi mi motiva ancora di più; farò tutto ciò che sarà in mio potere per non rientrare a mani vuote e per non deludere il mio team che crede in me".

Palmarès

Olimpiadi
Rio 2016 - Qualificato
Londra 2012 - Qualificato

Campionati europei
2013 - Minsk (Bielorussia) - 5° classificato

Campionati dell'Unione Europea
2014 - Sofia (Bulgaria) - Bronzo

Giorchi del Mediterraneo
2018 - Tarragona (Spagna) - Bronzo
2013 - Mersin (Turchia) - Bronzo

Campionati italiani
2013 - Galliate (Novara) - Campione italiano minimosca
2012 - Roma - Campione italiano minimosca
2011 - Reggio Calabria - Campione italiano minimosca
2010 - Campione italiano youth
2009 - Campione italiano youth

Tornei internazionali
2017 - Herceg Novi (Montenegro) - Torneo Golden Mimosa - Oro
2016 - Samsun (Turchia) - Torneo Aiba di qualificazione olimpica - Bronzo - Qualificato
2014 - Villerupt (Francia) - Oro
2012 - Trabzon (Turchia) - Torneo Aiba di qualificazione olimpica - Bronzo - Qualificato
2012 - Halle (Germania) - Chemisty Cup - Bronzo
2011- Simferopol (Ucraina) - Memorial Pedro Benedikto - Bronzo
2011 - Shkoder (Albania) - Memorial Vilaznia - Oro

15/06/2012
(modificato il 11/07/2018)


Parole chiave: