Lotta: la Coppa Italia di greco romana è delle Fiamme oro

Andrea Minguzzi, lottatore delle Fiamme oroLe Fiamme oro hanno vinto la Coppa Italia di lotta greco romana. Per conquistare il prestigioso trofeo i ragazzi di Mauro Massaro si sono aggiudicati la vittoria nel Trofeo Passamani disputato a Rovereto (Trento) il 2 ottobre, nel quale hanno totalizzato 62 punti.

Il 24 dello stesso mese, a Ravenna, i lottatori cremisi hanno vinto anche la Coppa Fucci. I 53 punti conseguiti con il successo nella seconda prova del torneo, hanno consentito alla squadra della Polizia di Stato di aggiudicarsi in anticipo la vittoria finale.

In quell'occasione Riccardo Magni ha vinto la medaglia d'oro battendo nella finale dei 66 kg, il compagno di squadra Paolo Fucile, mentre Francesco Miano Petta ha conquistato il primo posto nei 120 kg. La gara ha visto il ritorno sul tappeto del campione olimpico in carica, Andrea Minguzzi, che è arrivato primo nella categoria 96 kg. Finalmente Andrea ha superato i problemi fisici che lo hanno tenuto 16 mesi lontano dalle gare e, dopo gli interventi al ginocchio destro e al gomito sinistro, sta finalmente riprendendo a combattere.

Molto contento del risultato finale il direttore tecnico Mauro Massaro: "Siamo soddisfatti di questo risultato che conferma il valore dei nostri atleti. Nella seconda fase della Coppa, a Ravenna, è tornato a lottare Andrea Minguzzi dopo la lunga assenza per infortuni vari: la sua prestazione è stata soddisfacente anche se ha gareggiato nella categoria superiore. Possiamo dire che si è trattato di un test per lui, sulla strada della ripresa dell'attività prevista per il prossimo anno. Quanto alla Coppa Italia - ha concluso il tecnico delle Fiamme oro - quest'anno abbiamo scelto di puntare sulla competizione greco romana perché ci è sembrata la più favorevole come disposizione in calendario. I nostri uomini sono stati competitivi e hanno confermato il club cremisi al vertice del panorama italiano".

La terza tappa della manifestazione iridata, irrilevante ai fini della vittoria finale, si è disputata il 14 novembre ad Albese con Cassano (Como), con la prima edizione del torneo "Club atletica pesante".

16/11/2010
(modificato il 17/11/2010)