PyeongChang 2018: prime gare per gli atleti cremisi

Al termine dell'odierna giornata di gare sono arrivati i primi responsi per i portacolori delle Fiamme oro impegnati ai giochi olimpici invernali di PyeongChang 2018.

Alex Insam si era qualificato per la finale del salto speciale, come migliore degli italiani, grazie al salto di 94 metri che lo aveva portato al 33° posto; il portacolori delle Fiamme oro non è però riuscito a superare la prima serie della finale, e si è fermato al 45° posto della classifica generale.

Federica Sanfilippo è stata impegnata nella 7,5 km sprint di biathlon, che si è svolta nell’Alpensia Centre di PyeongChang. L’atleta cremisi ha disputato una gara discreta, riuscendo a piazzarsi in 69esima posizione, mentre Alexia Runggaldier è stata per il momento scelta come riserva.

Nello sci di fondo hanno gareggiato  Sara Pellegrini, Anna Comarella e Ilaria Debertolis, impegnate nella skiathlon 7,5 km in tecnica libera e 7,5 km in tecnica classica, piazzandosi rispettivamente al 35°,37° e 49° posto.

In gara anche Tommaso Dotti, che non è riuscito a superare le batterie dei 1500 metri nello short track.

10/02/2018