Fuochi d'artificio: i consigli

I fuochi artificiali caratterizzano ancora il passaggio tra nuovo e vecchio anno in molte città. Ormai da diverso tempo, grazie ad una maggiore coscienza dei rischi connessi all’utilizzo di fuochi vietati, diminuisce il numero dei feriti che allo scadere della mezzanotte incominciano a presentarsi nei pronto soccorso di tutto il Paese.

Malgrado la diminuzione dei feriti dello scorso anno rispetto agli anni precedenti è bene, per evitare rischi, tenere a mente i consigli della Polizia nella manipolazione di giochi pirotecnici.

Nei giorni che precedono le festività natalizie e i festeggiamenti di fine anno le forze dell’ordine sono impegnate a controllare e a sequestrare il materiale pericoloso e non conforme alla normativa europea.

Nell'attività di contrasto la sola Polizia di Stato ha sequestrato oltre 2.800 proiettili, più di 2 mila chili di prodotti esplodenti classificati, 2.300 chili di giochi pirotecnici marcati Comunità europea e oltre 11 mila pezzi, non pesati per la difficoltà e la pericolosità di manipolazione degli stessi.

Gli operatori di Polizia amministrativa hanno anche sequestrato quasi 2.600 chili di polvere da sparo. Le ultime operazioni in ordine di tempo sono avvenute a Pavia con 55 chili di fuochi rinvenuti, e a Taranto con 59 chili.

In totale sono state denunciate 104 persone da tutte le forze di Polizia (52 dalla Polizia di Stato).

Per affrontare con serenità il passaggio al nuovo anno potete consultare i pareri del medico, i suggerimenti degli artificieri e i consigli dei cinofili della Polizia per i nostri amici a 4 zampe.

 

Video  
Il medico della Direzione centrale di sanità della polizia  Giovanna Vitelli parla delle conseguenze e dei danni provocati da un uso scorretto dei fuochi.
Guarda il video

Il responsabile degli artificieri della questura di Roma, Salvatore Timpano spiega l'importanza di saper utilizzare i fuochi d'artificio.
Guarda il video

Campagne di prevenzione e informazione con lo scopo di mettere in guardia grandi e piccini sui pericoli legati all'uso scorretto dei "botti" che può provocare gravi incidenti.
Guarda il video

I consigli dei cinofili della Polizia di Stato su come festeggiare il Capodanno insieme ai nostri amici a quattro zampe.
Guarda il video

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
22/12/2017
(modificato il 29/12/2017)