La nostra uniforme

La Polizia di Stato, come tutte le altre forze dell'ordine, ha una uniforme che contraddistingue il suo personale.

La nostra è composta da:

Berrettoun berretto blu con visiera decorato dal fregio e arricchito dal soggolo (che individua il ruolo e la qualifica di appartenenza)

I gradi sulla divisala giubba di colore blu sulle cui spalline sono posti i distintivi di qualifica (gradi), mentre sul colletto si trovano gli alamari con le iniziali della Repubblica Italiana, che raffigurano delle fronde d'alloro stilizzate: su sfondo cremisi per il personale che svolge funzioni di polizia, su fondo cremisi e blu per quello tecnico e scientifico.
Sulle maniche, a destra il distintivo di "ferito in servizio", a sinistra il distintivo di specialità o di reparto. Sopra la tasca sinistra vengono appuntate le medaglie e le onorificenze, ma anche i vari brevetti come per esempio quello da elicotterista

I pantalonii pantaloni di colore grigio-azzurro sono decorati da una banda laterale color cremisi, doppia per polizia stradale, reparto a cavallo e reparto di rappresentanza. Le donne possono indossare anche la gonna di colore grigio-azzurro

Il cinturoneil cinturone di colore bianco è composto da fondina, porta manette, porta caricatore, spallaccio e fibbia con lo stemma araldico della Polizia di Stato. Viene indossato dal personale impegnato in servizi esterni e di vigilanza

L'uniforme di rappresentanza, usata durante le cerimonie, è composta da: giacca ordinaria con cordelline color oro e cremisi, pantaloni dritti con doppia banda e sottopiedi, guanti bianchi, stivaletti con speroni argentati e una sciabola con l'elsa dorata.

Naturalmente esistono molte varianti a seconda del servizio, del grado e delle mansioni svolte.

02/02/2011
(modificato il 03/02/2011)


Parole chiave: