Come si diventa conduttore cinofilo

Conduttori cinofili
Per lavorare con un cane poliziotto bisogna avere prestanza e resistenza fisica, oltre a doti di perseveranza, tenacia, pazienza e grande equilibrio. Queste qualità, insieme all'amore ed al rispetto per il cane, sono necessarie ad instaurare un rapporto di unione e complicità, elementi fondamentali in una squadra durante le operazioni di Polizia.

Come si diventa un conduttore cinofilo

Per entrare a far parte di questo Reparto è necessario prima diventare un poliziotto attraverso un concorso pubblico.
I vincitori del concorso vengono assegnati presso i vari istituti d'istruzione, dislocati in diverse regioni italiane, per la frequenza del corso di formazione. Al termine del corso di formazione si procede all'assegnazione presso i vari reparti e specialità, secondo le necessità delle sedi sul territorio. Dopo aver acquisito la necessaria esperienza ed aver ampliato il proprio bagaglio professionale è possibile entrare a far parte di questo ufficio superando delle selezioni di accesso ed aver frequentato un corso di specializzazione sull'impiego del cane nelle attività di Polizia giudiziaria e ordine pubblico, nei servizi antidroga, servizia antiesplosivo o ricerca e soccorso.

10/05/2013


Parole chiave: