L'Aquila: perseguitava la sua ex, arrestato

Stalking Perseguitava da alcuni mesi la sua ex fidanzata e lo scorso pomeriggio è stato arrestato dagli uomini della questura di L'Aquila, per stalking.

Al 113 giungeva la segnalazione che un ragazzo, a bordo di un'auto, aveva speronato con violenza e più volte la vettura in cui si trovava una giovane donna.
Sul posto veniva quindi inviata una volante.

Rintracciato dai poliziotti, il giovane confessava le sue responsabilità, ammettendo di aver tamponato l'auto della sua ex fidanzata, che nel frattempo, molto spaventata, aveva raggiunto la Questura per sporgere denuncia.

Frequenti negli ultimi mesi i comportamenti vessatori del ragazzo che con continui messaggi, telefonate e incontri a "sorpresa", aveva reso difficile la vita della giovane.

Quindi, l'insieme delle azioni persecutorie perpetrate nel tempo, compreso l'episodio del danneggiamento, hanno fatto scattare le manette ai polsi del giovane.

20/08/2015


Parole chiave:
stalking