Cagliari: i soccorsi per il maltempo

Il maltempo sta flagellando la provincia di Cagliari creando notevoli disagi alla popolazione. (Video)

Per concretizzare le difficoltà che stanno vivendo i cittadini basta fare riferimento alle oltre 1.500 chiamate ricevute dalla sola questura di Cagliari in poco più di 24 ore.

La Polizia di Stato per le esigenze dovute al maltempo sta partecipando alle operazioni di soccorso con 50 pattuglie e 200 uomini.

E sono diversi i casi in cui l’intervento provvidenziale dei poliziotti ha scongiurato conseguenze infauste.

Questa mattina una volante della questura di Cagliari è intervenuta per soccorrere madre e figlio, rimasti bloccati dall’acqua, mentre a bordo di una Lancia Y stavano recandosi all’ospedale oncologico di Cagliari, dove il ragazzo avrebbe dovuto ricevere una terapia urgente a seguito di un trapianto. I due rimasti bloccati all’interno dell’auto per il livello dell’acqua che impediva l’apertura degli sportelli, sono stati tirati fuori dagli agenti che li hanno portati in braccio fino alla volante e poi, appreso il motivo del loro viaggio, li hanno trasportati in ospedale.

In un altro caso, una pattuglia della stradale ha salvato un uomo bloccato nella sua auto, per l’elevato livello dell’acqua, facendolo salire sul tetto della macchina da dove è stato poi recuperato da un elicottero della Guardia Costiera.

Sempre nel cagliaritano una donna incinta in procinto di patorire è stata scortata da una volante al policlinico perché a causa delle alluvioni non riusciva a raggiungere l’ospedale, dove poi ha partorito assistita dai medici.

11/10/2018


Parole chiave:
maltempo - cagliari - soccorsi