COME SI PRESENTA UNA DOMANDA, UNA COMUNICAZIONE O UNA DICHIARAZIONE ALLA QUESTURA

Le domande, le comunicazioni o le dichiarazioni comprese in questa sezione possono essere presentate:

-   al SUAP in modalità telematica (tutte);

- alla Questura territorialmente competente in modalità telematica o consegnandola materialmente presso l’Ufficio stesso o presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza competente (ad esclusione delle domande, delle comunicazioni e delle dichiarazioni in materia di commercio di oggetti preziosi)

La trasmissione tramite Internet e la consegna manuale

 La trasmissione telematica è valida se eseguita con una delle seguenti modalità:

− firmata, scansionata e inviata per posta elettronica ordinaria con la copia del documento d’identità;

− scansionata e inviata con PEC, senza necessità di allegare copia del documento di identità, quando la persona che l'ha firmata è stata identificata al momento del rilascio della PEC;

−  sottoscritta con firma digitale e inviata via PEC o posta elettronica ordinaria.

Laddove venga invece consegnata materialmente presso la Questura o un Commissariato di pubblica sicurezza, essa deve essere:

-   recapitata dall’interessato e firmata davanti al dipendente addetto, oppure

-   firmata dall’interessato e presentata anche da un’altra persona all’ufficio competente, con allegazione della fotocopia del documento d’identità della persona che ha firmato l’istanza (in tal caso va compilata la Sezione n. 3 del relativo modulo

27/07/2017


Parole chiave: