Intensificati i controlli sulle strade per i giorni di festa

Esodo estivo 2010Giorni di festa, giorni di partenze, giorni di traffico intenso. Con le festività di Pasqua e i successivi "ponti" il traffico aumenta notevolmente e la polizia stradale ha già predisposto un piano per garantire le condizioni di sicurezza e fluidità della circolazione sulle principali vie di comunicazione. Viabilità Italia, il Centro di coordinamento nazionale della viabilità, segue le evoluzioni del traffico monitorando la mobilità sulla rete nazionale.

Maggiore vigilanza

La polizia stradale ha incrementato le pattuglie, anche motomontate, nelle giornate maggiormente "a rischio", nonché potenziato l'attività di vigilanza delle più importanti autostrade e strade extraurbane avvalendosi della collaborazione dei Reparti volo.

L'intensificazione dell'attività di controllo lungo gli itinerari di interesse turistico avviene con particolare riguardo, anche nelle ore notturne, al rispetto delle condizioni psicofisiche, con l'utilizzo di etilometri e precursori, per una efficace azione di contrasto della guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, nonché per il rispetto dei limiti di velocità, delle regole sul sorpasso e dell'uso corretto delle corsie di emergenza.

Vengono intensificati anche i controlli ai veicoli commerciali e dei pullman, in funzione di tutela della sicurezza stradale.

Particolare riguardo viene posto al contrasto della microcriminalità nelle aree di servizio e di parcheggio autostradali, dove spesso vengono consumati reati in danno dei viaggiatori.

Con l'aiuto della tecnologia

La polizia stradale raccomanda a tutti i conducenti in viaggio di usare la massima prudenza e di mantenersi costantemente informati sulla situazione della percorribilità di strade ed autostrade, non potendosi escludere locali disagi e provvedimenti di regolazione del traffico.

Notizie sempre aggiornate sono disponibili tramite il C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai; l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione "VAI Anas Plus", disponibile gratuitamente in "App store" e in "Play store". Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 "Pronto Anas" per informazioni sull'intera rete Anas.

19/04/2014
(modificato il 30/04/2014)