Il capo della Polizia incontra l’agente che ha sventato la rapina a Guidonia

Il poliziotto libero dal servizio che il 12 giugno aveva sventato un tentativo di rapina a Guidonia (Roma) sparando ai due rapinatori, uno dei quali rimasto ucciso e l’altro ferito, è stato ricevuto nel pomeriggio dal capo della Polizia Franco Gabrielli.

Il capo della Polizia, nel corso dell’incontro, ha manifestato vicinanza e sostegno al poliziotto per aver correttamente eseguito le direttive emanate dal Dipartimento della pubblica sicurezza all’indomani degli attentati di Parigi, che ribadiscono l’importanza di portare sempre con sé l’arma in dotazione.

Il prefetto Gabrielli ha affermato inoltre che le strutture investigative della Polizia di Stato stanno affiancando l’Autorità giudiziaria nella ricostruzione dei fatti.   

14/06/2017
(modificato il 15/06/2017)