Catania: 10° anniversario della morte dell’ispettore Raciti

Oggi a Catania si è svolta la commemorazione per il 10° anniversario della morte dell’ispettore Filippo Raciti, rimasto ucciso durante gli incidenti verificatisi nel derby di calcio Catania- Palermo allo stadio "Massimino" di Catania, il 2 febbraio del 2007.

Alla cerimonia che si è tenuta nel salone Bellini di palazzo degli Elefanti, sede del Municipio, erano presenti il capo della Polizia Franco Gabrielli, il sindaco Enzo Bianco, il questore Marcello Cardona, le autorità cittadine e i rappresentanti delle istituzioni locali. Durante la cerimonia è stata consegnata una pergamena alla vedova Marisa Grasso, presente con la figlia Fabiana.  

Il capo della Polizia nel suo intervento ha affermato: “Gli anniversari sono importanti se si spogliano della ritualità e se diventano spunto di riflessione. La morte di Filippo Raciti non è stata inutile perchè nel suo nome sono stati riaffermati i valori in cui Raciti credeva. Sono orgoglioso di aver vestito la stessa giubba di Filippo Raciti e di tutti coloro che negli anni hanno perduto la vita per riaffermare valori e principi in cui noi tutti crediamo”.

17/02/2017