Perugia:droga blitz contro organizzazione nigeriani.

La Polizia di Stato di Perugia sta eseguendo 10 misure cautelari e 4 provvedimenti di espulsione a carico di altrettanti indagati per traffico di sostanze stupefacenti in varie punti della Provincia. L'operazione, condotta dalla Squadra Mobile di Perugia con la collaborazione delle Squadre Mobili di Ancona e Viterbo e del Reparto Prevenzione Crimine "Umbria e Marche" e coordinata dal Servizio Centrale Operativo (SCO) della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato e il contributo del Servizio Polizia Scientifica, è finalizzata alla disarticolazione di un sodalizio criminale composto da cittadini nigeriani dediti alla gestione di una vera e propria "piazza di spaccio" di eroina, cocaina, hashish e marijuana, in un noto african shop che si trova in "zona Stazione". Le indagini, condotte anche attraverso l'acquisizione di immagini e conversazioni del sistema di videoregistrazione e di intercettazione ambientale nelluogo di incontro dei vari pusher, hanno permesso di recuperare circa 50 cessioni disostanze stupefacenti dagli stessi acquirenti, in alcuni casi minorenni. L'attività investigativa ha inoltre permesso di dimostrare il coinvolgimento della titolare dell'esercizio commerciale dove si svolgeva l'attività illecita.

25/02/2015
(modificato il 26/02/2015)


Parole chiave: