Como: arrestato per rapina

Ieri intorno alle 19.00 la sala radio della Questura inviava una pattuglia della Polizia di Frontiera del Settore di Ponte Chiasso per un intervento nel centro storico di Como, ove era stato segnalato un tentativo di furto presso l'esercizio commerciale "Tiger" di via Cinque Giornate.

Giunti sul posto, la responsabile del negozio riferiva agli agenti della pattuglia di retro-valico che poco prima, grazie all'impianto interno di videosorveglianza, aveva notato un uomo che sottraeva furtivamente dagli scaffali quattro paia di occhiali e un paio di guanti per un valore complessivo di 20 euro, e dopo che gli fosse stato intimato di lasciare gli oggetti prima di uscire, iniziava a minacciare di morte i dipendenti presenti.

L'uomo veniva identificato dalla polizia di stato per C. G., 58 anni residente a Como. Considerati i numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e le modalità del fatto, gli agenti traevano in arresto l'uomo per rapina impropria. L'udienza di convalida e il processo per direttissima si celebreranno nella mattinata del 31 gennaio e nel frattempo l'arrestato è trattenuto presso le camere di sicurezza.

30/12/2014


Parole chiave:
fatti del giorno