Siracusa: arrestati rapinatori in trasferta

Scippo della borsaIndividuavano il malcapitato direttamente all'interno dell'ufficio postale e poi lo seguivano, fino al momento giusto per scipparlo o, come in alcuni casi, aggredirlo con calci e pugni.

Così, i componenti di una banda di rapinatori in trasferta è stata individuata e arrestata, questa mattina, dagli uomini della Squadra mobile di Siracusa.

Sono stati catturati nelle loro abitazioni di Catania e si tratta di quattro uomini, tutti pregiudicati, che dalla loro città si spostavano in altre, sempre siciliane, per fare rapine e scippi. Siracusa è stata quella che ha registrato gli episodi più gravi.

Le vittime prescelte erano sempre anziane che andavano a ritirare la pensione alla posta.

Attraverso l'aiuto delle telecamere di sorveglianza, che hanno registrato i movimenti dell'auto e dello scooter con cui avvenivano le aggressioni, gli investigatori sono riusciti a risalire ai quattro.

Alle indagini hanno collaborato anche le Squadre mobili di Catania e Messina.

12/12/2014


Parole chiave:
siracusa - rapine - scippo