Palermo: sventata rapina, 4 arresti

volante impegnata in una rapinaSono finiti tutti in carcere i quattro componenti di un commando di rapinatori che, stamattina, intorno alle 8, ha dato l'assalto ad un supermercato palermitano, il "Sigma" di via Don Orione.

I quattro sono stati arrestati dagli agenti della questura di Palermo.

I criminali hanno preso in ostaggio questa mattina l'impiegato di un supermarket per accedere ai locali ed arrivare alla cassaforte.

Due dei quattro sono rimasti fuori dai locali commerciali a fare da "vedetta", altri due, armati di pistola modificata con colpo in canna e coltello, sono arrivati, insieme all'ostaggio, alla cassaforte piena dell'incasso di tutta la settimana precedente.

Quando i due malviventi hanno capito che l'impiegato non conosceva il codice della combinazione, hanno preferito rinunciare, uscendo dai locali in fretta.

La scena è stata notata da un poliziotto libero dal servizio che ha avvisato subito il "113" raccontando come i quattro stessero fuggendo a bordo di due diversi scooter, descritti minuziosamente.

Da quel momento è scattato un inseguimento, condotto dalle volanti nella zona "Fiera del Mediterraneo".

Determinante la collaborazione di un secondo poliziotto libero dal servizio che, seppur a distanza, ha notato l'arrivo a gran velocità del mezzo che ha immaginato esser occupato da due fuggitivi.

Il poliziotto ha messo la sua vettura di traverso rispetto alla fuga dei due che quindi si sono visti sbarrata la strada e sono stati costretti ad arrestare la marcia.

02/12/2013